Italia


Calabria


360 km


16 tappe – da Laino Borgo a Reggio Calabria

A piedi o in bici lungo l’antica Via Popilia o Via Annia, ab Regio ad Capuam. Dell’antica strada resta purtroppo poco, ma in base ai dati forniti dagli studiosi e cultori della materia è possibile ricostruire il percorso ed individuare i territori attraversati.

Da Laino Borgo a Reggio Calabria l’itinerario di circa 360 km (in autostrada 288 km) attraversa l’intera Calabria ed è stato pertanto pensato come strumento di valorizzazione dei patrimoni regionali (turismo, storia, culturale, religione, gastronomia, artigianato tipico).

A breve verrà pubblicata anche la guida relativa alla parte della Via Popilia che attraversa la Basilicata e la Campania, congiungendo Laino Borgo a Capua lungo un itinerario di circa 280 km (in autostrada 232 km). L’itinerario da Capua a Roma è invece ben individuato lungo la Via Appia, la Regina Viarum, per una lunghezza complessiva di circa 200 km (186 km in autostrada).

La Calabria è così collegata alla rete dei Cammini d’Italia e d’Europa e la Via Popilia può essere considerata anche come “Via Francigena del Sud” che conducendo al porto di Messina potrebbe portare via mare in Terra Santa.

L’invito, rivolto a tutti i Camminatori lungo la Via Popilia, è quello di accendere la fantasia immaginando le legioni romane, che avanzano con i carri e le bighe nel territorio del popolo Brettio, e percorrere insieme a loro l’itinerario, a passo lento, per dare valore al tempo.

La credenziale

La speciale credenziale identificherà il viandante come pellegrino e non come semplice turista, permetterà di timbrarla e di dormire a prezzi agevolati nelle strutture convenzionate.

È possibile ritirare la propria credenziale gratuitamente scrivendo una mail a: info@laviapopilia.it

È possibile scaricare e stampare la credenziale CLICCANDO QUI

previous arrow
next arrow
previous arrownext arrow
Slider